aldegheri-passito-bianco

ALDEGHERI BIANCO PASSITO

INDICAZIONE GEOGRAFICA TIPICA

Altre informazioni

Uvaggio: Garganega veronese, chardonnay e altri vecchi vitigni a completare

Zona di produzione: Nella zona collinare a nord di Verona, caratterizzata da terreni argillosi, tufacei e alluvionali

Vinificazione e affinamento: La pigiatura avviene a dicembre per le uve precoci e a fine febbraio per la garganega. La macerazione prosegue fino all’inizio della fermentazione per favorire l’estrazione dei profumi senza polifenoli ossidativi. Segue la separazione del mosto fiore e una lenta fermentazione in legno francese. Si attua un primo travaso verso la fine di giugno, quindi il ritorno in legno nuovo fino alla fine della fermentazione. Dopo un affinamento in bottiglia di mesi, il vino è pronto per la mescita

Gradazione alcolica 14%

Vino da meditazione, caratterizzato da un prorompente profumo di fiori selvatici, di iris, di viole e di frutta matura, intriso della vaniglia conferita dal legno. al palato ricorda tutti questi sentori in un velluto amabile e accattivante, di grande eleganza

Disponibile nel formato 0.375

 

adobe-pdf-reference-vector-logoscheda-tecnica-aldegheri-bianco-passito

 

 

 

 

 

 

 

Altre informazioni
Peso 8 kg
Dimensioni 20 x 10 x 15 cm
Regione

Veneto

Tipologia di vino

Vino dolce/liquoroso/passito

Sottotitolo

INDICAZIONE GEOGRAFICA TIPICA

COD: 13258 Categoria:
RICHIEDI INFORMAZIONI